Come pulire un impianto di spillatura

Se vuoi continuare a gustare e servire ai tuoi amici o clienti una birra sempre fresca e salutare, devi assicurarti di pulire in modo adeguato il tuo impianto di spillatura.

Infatti, è normale che con il tempo si formino depositi di calcare, lieviti e luppolo. Altri batteri si possono insediare sulle pareti dei tubi del tuo impianto.

È evidente come mantenere il tuo impianto di spillatura pulito e sano sia di fondamentale importanza. In questo modo avrai la certezza che il gusto e l’aspetto della tua birra rimarranno invariati e non correrai il rischio di intossicare i tuoi clienti.

Ogni quanto devo pulire i tubi del mio impianto spillatore?

Generalmente, un impianto per spillatura birra professionale ad uso commerciale va pulito almeno ogni 7 giorni. Questa procedura può essere affidata a dei tecnici specializzati o, con i giusti prodotti, la puoi portare a termine te stesso.

In ogni caso, ricordati sempre di seguire le istruzioni del fornitore del tuo impianto. Inoltre, è estremamente importante utilizzare prodotti chimici realizzati appositamente per pulire i tubi degli impianti di spillatura per birra. Solo questi prodotti saranno in grado di dissolvere gli elementi contaminanti senza rilasciare residui pericolosi all’interno dei tubi.

Preparazione alla pulizia del tuo impianto spillatore

Al fine di evitare incidenti pericolosi, ti consigliamo di chiudere il tuo locale al pubblico durante le operazioni di pulizia dell’impianto di spillatura. In questo modo potrai anche lavorare con più calma e senza alcuna pressione esterna.
Inoltre, ricordati di spegnere il sistema di refrigerazione la sera prima e di segnalare con dei cartelli che è in corso un’operazione di pulizia dei tubi della spillatrice. La cautela non è mai troppa!

Come pulire i tubi di un impianto spillatura birra

Nel nostro store troverai numerosi prodotti e kit per la pulizia e igiene del tuo impianto per spillatura birra. Siamo sicuri che troverai di sicuro un prodotto adatto al tuo impianto e al tuo budget.

Dopo aver pulito la superficie della colonna e dei rubinetti, è giunto il momento di dedicarsi alla pulizia dei tubi del tuo impianto. Il metodo utilizzato dipende principalmente dalle dimensioni e dalla complessità del tuo impianto spillatore per birra.

Pulizia impianti di spillatura domestici

Per gli impianti di spillatura domestici consigliamo l’utilizzo di kit per pulizia che sfruttano la pressione dell’aria per spingere la miscela pulente nei tubi della birra del tuo impianto o kegerator. Questo metodo, semplice e veloce, ti permette di liberarti di tutte le impurità che minacciano il sapore della tua birra e l’igiene del tuo spillatore.
La soluzione pulente può venir messa in circolo da una pompa manuale o da un fusto pressurizzato contenente il kit per la pulizia.

Pulizia impianti di spillatura professionali e commerciali

La miglior soluzione per pulire un impianto di spillatura commerciale, con sistemi di tubatura che possono superare facilmente i 6 metri, prevede l’utilizzo di una pompa elettrica. Quando utilizzi una pompa elettrica i tuoi tubi saranno connessi in modo da creare un loop che permette il ricircolo continuo della miscela pulente. Questo metodo garantisce l’igiene e la pulizia profonda del tuo impianto professionale.

ilbeershop-admin-it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto